venerdì 17 novembre 2017

Oggi è la festa dei gatti neri

Perseguitati da secoli perché considerati animali portatori di sfortuna, animali che impersonano il male e per questo evitati, se non addirittura uccisi. 
Sono i gatti di colore nero e ogni anno, secondo l’AIDAA (Associazione italiana difesa animali ed ambiente) ne vengono sterminati 60 mila esemplari, di cui almeno 7.000 in Lombardia e dai 1.200 ai 1.500 esemplari nelle sole provincie di Milano, Roma e Torino. Per l’AIDAA è ora di dire basta e ha deciso di istituire la giornata di “tutela e dignità dei gatti neri”.
L’idea è quella di celebrare “il gatto nero day” il 17 novembre di ogni anno con un convegno che presenti i dati del lavoro fatto da AIDAA e da tutte le altre associazioni animaliste, ma anche premiando coloro che in qualche modo si dedicano alla cura ed alla salvezza dei gatti neri.
La scelta del 17 novembre - spiegano i promotori - ha due motivi, il primo è legato al giorno 17 che insieme ai gatti neri rappresenta nella mente dei superstiziosi il simbolo della sfortuna. Il secondo è la scelta del mese di novembre, in contrapposizione alla notte di halloween che si celebra nello stesso mese, il giorno in cui le uccisioni di gatti neri raggiungono il loro apice. 





Io non ho parole, non dovrebbe esserci una giornata dedicata ai gatti neri, perchè mi pare un pò di 'ghettizzarli'....però se serve a sensibilizzare loa gente va bene, anche se gli stupidi/superstiziosi/ignoranti/cattivi, purtroppo resteranno...

7 commenti:

  1. Io amo i gatti neri!! Anche se il mio zorba e bianco e rosso, tutti i gatti più teneri che ho conosciuto sono neri!
    Altro che porta sfortuna, chi ha un gatto del genere dovrebbe considerarsi la persona più fortunata del mondo!!

    Un bacio Fiore! 💖

    RispondiElimina
  2. Ho sempre amato i gatti neri, ne ho avuto anche uno bellissimo, tanto tempo fa. Hanno un pelo che sembra velluto !!! Auguroni a tutti i gatti neri del mondo, da me e dal mio micione Macchia .

    RispondiElimina
  3. Ho avuto un gatto nero e il mio calmero era dolcissimo
    SONO LORO GLI SFIGATI

    Felice weekend un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
  4. Cara Fiore come ho già detto non conoscevo questo giorno dedicato ai gatti neri.
    È proprio vero che non si finisce mai di imparare.
    Cara Edvige, la metafora delle vita io ho cercato di mettere la ruota panoramica come esempio, si sale giovani e si pensa che tutto questo non finisca mai ma più tardi ti accorgerai che è solo un passaggio che poi devi scendere e lasciare il posto a altri, forse ti sarà difficile capire.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. evviva i gatti neri, anzi tutti i gatti. ciao

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia i gatti neri. Sono bellissimi e per fortuna non sono superstiziosa. Cosa che non riesco a comprendere proprio. Miao =^‥^=

    RispondiElimina
  7. evviva i gatti neri!!! ciao a-mici!

    RispondiElimina

Gli amici degli animali sono i benvenuti in questo blog !
♥ Se volete lasciate la vostra “impronta” io ed i mitici pelosi ne saremmo felici e risponderemo a tutti tramite mail a meno che non siate "no replay blogger" oppure sotto il vostro commento! ♥