venerdì 14 aprile 2017

Petizioni contro l'usanza dell'agnello pasquale



I numeri continuano ad essere impressionanti: basti pensare che nel 2016 sono stati macellati quasi 2,7 milioni tra agnelli, agnelloni e capretti.
Anche quest'anno Firmiamo.it ed ENPA collaborano per tentare di arginare questo massacro. 
La Pasqua è una festa dello spirito, non della carne. E senz’altro non della carne di migliaia di agnelli che ogni anno vengono sterminati per diventare un piatto di portata. 
Guardiamoli, con la stessa innocenza con cui loro guardano noi e quest'anno prendiamo un impegno: non acquistiamo la carne di agnello e capretto! 

Firma e diffondi anche tu:



Petizione indirizzata alla COOP in merito alla promozione: "AGNELLO A META' PREZZO, VALIDO PER L'ACQUISTO DI UNA CONFEZIONE CON TESTA E CORATA" Anche noi siamo soci COOP e siamo indignati per quanto figura sugli scontrini consegnati alla cassa. Pur comprendendo che l'attività della COOP è legata alla​ ​commercializzazione, riteniamo che sia un'iniziativa di pessimo gusto. E' barbara tradizione uccidere i cuccioli solo per deliziare il​ ​palato,​ ​ed è​ ​assolutamente deprecabile che un'azienda seria come la COOP, si​ ​pieghi a tutto questo. Promuovere poi a metà prezzo, è sinonimo di​ ​assoluta mancanza di rispetto per la vita di queste povere creature​,​ ​senza colpa​ alcuna ​, fatte nascere per morire a soli 2​0 giorni di vita, strappate bruscamente alle madri e sgozzate senza pietà, ​per poi essere ​appese ai ganci dei mattatoi, affinché tutto quel sangue innocente possa grondare altrove, ​ben ​lontano dagli occhi di chi acquista quelle ​"​​vaschette".​ Tutto questo, a metà prezzo alla COOP! ​​ ​Signori e signore​..... l'orrore è doppiamente servito!​ Negli ultimi anni, con le campagne promozionali, COOP ha dimostrato di​ ​essere proiettata verso nuove tendenze ma con questa promozione,​ ​ha fatto un passo indietro​, un passo che certamente porta moltissime persone (8 milioni in tutta Italia, dati Eurispes) a non riconoscersi nello slogan "LA COOP sei tu!". Chiediamo quindi che venga messa a​l​​ ​vaglio un'alternativa intelligente e​ ​di grande impatto, come ad esempio potrebbe essere una campagna intitolata "quest'anno non ammazziamo​ ​cuccioli"​,​ e che vengano proposti in promozione piatti alternativi e senza crudeltà. Chiediamo a COOP che tenga in considerazione la sempre più accresciuta sensibilità dei cittadini nei confronti del mondo animale, dando​ ​conferma di essere ETICA come vanta di essere e rendendo finalmente possibile a tutti i soci il poter pensare “la COOP SIAMO NOI”. NESSUNA VIOLENZA SULL’INNOCENZA​!!! ​ ANIMALISTI ITALIANI, LIDA , META e NALA 

Firma e diffondi anche tu:

4 commenti:

  1. Cara Fiore, ho finito ora la mia partecipazione con la mia firma.
    Ciao e buon venerdì santo con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Sì, è proprio un'usanza barbara ...sono solo dei cuccioli!

    RispondiElimina
  3. Ovviamente sono assolutamente d'accordo sul fatto che queste usanze che comportano l'uccisione di poveri innocenti sia mostruosa!
    Ma penso che il cambiamento non possa avvenire per mano di multinazionali e supermercati...loro hanno a cuore solo il profitto e se c'è domanda di un certo prodotto loro continuano ad offrirlo. Siamo noi, con le nostre scelte personali, che abbiamo il potere di cambiare il mercato.
    Essendo vegana sono contraria al consumo di carne e ogni prodotto animale in generale, tutto l'anno...sono convinta che se allevamenti e macelli avessero le mura di vetro e tutti potessero vedere quanta sofferenza e morte causa il loro mangiare carne e altri prodotti animali (anche il latte e le uova provocano sofferenze indicibili e morte tra mucche, vitelli, galline e pulcini).
    Solo diventando consapevoli in prima persona e smettendo di consumare certi prodotti( che poi sono esseri senzienti) possiamo far sì che il mercato smetta di commercializzarli!
    Buona pasqua di pace, consapevolezza e rinascita a tutti, animali umani e non...

    RispondiElimina
  4. Forse hanno letto il l'agnello di Dio che toglie i peccati dal mondo dal Nuovo Testamento..... Buona Pasqua.

    RispondiElimina

Gli amici degli animali sono i benvenuti in questo blog ! Grazie se vorrai lasciare un commento, un saluto !