mercoledì 8 marzo 2017

Petizione: no all'eutanasia dei cani nei canili italiani



Il Governo italiano, nella norma ammazza lupi che verrà discussa il 23 c.m., vuole inserire anche l'eutanasia dei cani dopo un periodo di mantenimento nei canili e l'abbattimento diretto dei cani vaganti. 
Il capitolo III.2 - Azioni per prevenire la presenza dei cani vaganti e l'ibridazione lupo-cane, determina l'urgente necessità di integrare e modificare il quadro normativo nazionale inclusa la revisione della L.281/91 ( Legge quadro in materia di animali d'affezione e prevenzione del randagismo per cui all'art. 2 comma 2 i cani vaganti ritrovati, catturati o ricoverati non possono essere soppressi) utilizzando le Linee Guida messe a punto dal Progetto LIFE IBRIWOLF che riporta anche quanto indicato dall’ISPRA per quella che ritengono un’efficace strategia di gestione e contenimento del fenomeno del randagismo, ovvero “…….., la reintroduzione della possibilità di eutanasia dei cani dopo un periodo di mantenimento nei canili, la reintroduzione della possibilità di abbattimento diretto dei cani vaganti quando essi esercitino un accertato impatto su specie di interesse conservazionistico……
 Ci opponiamo fermamente a questa ipotesi e inviamo queste firme raccolte in meno di 72 ore per far sentire la nostra voce ed impedire l’approvazione di una legge così barbara.

Firma anche tu e diffondi la petizione: clicca QUI

4 commenti:

  1. Cara Fiore, tu mi conosci credo molto bene!!! ebbene ho appena votato!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Dopo i lupi...i cani !! Perchè ?!! Perchè non cercare di favorire le adozioni dei randagi che possono essere di compagnia per tante persone ? ! VAdo a firmare !! Ciaooo

    RispondiElimina
  3. Ci spiace per questa deriva di norme sempre più drastiche e sbrigative...speriamo che i cuccioli randagi trovino qualcuno che li voglia bene!! Un abbraccio!!
    Davide e Carmela

    RispondiElimina
  4. Gli ultimi governi italiani purtroppo sono stati tra i pià stupidi ed anti natura che ci siano mai stati. Proprio ora non dovrebbero permettere di compiere scelte cieche e stupide come molte di quelle che sono state prese. Questa in particolare, come quella dei lupi. Che dopo 40 anni di cure e di aiuti vorrebbero abbattere in maniera legale. Come se già non ne morissero torppi - uccisi in maniera illegale !
    Buona serata, ottima continazione di settimana e migliore Primavera !

    RispondiElimina

Gli amici degli animali sono i benvenuti in questo blog !
♥ Se volete lasciate la vostra “impronta” io ed i mitici pelosi ne saremmo felici e risponderemo a tutti tramite mail a meno che non siate "no replay blogger" oppure sotto il vostro commento! ♥