martedì 30 dicembre 2014

Petizione: no ai botti !



Riprendendo un pò il discorso del precedente post , vi avviso che on line c'è l'ennesima petizione per dire NO AI BOTTI. Firmiamo ancora una volta dai, sperando che prima o poi le vietino tutti!

FACCIAMOLO PER I NOSTRI AMICI ANIMALI, diciamo NO ai botti di capodanno!
 Il forte e improvviso rumore procura agli animali gravi momenti di panico, terrorizzandoli al punto da procurare reazioni istintive incontrollabili. 
Fuggono dal luogo in cui avvertono il rumore, mettendo a rischio la loro vita e a repentaglio l'incolumità di automobilisti e delle persone. I botti sono colpevoli ogni anno della morte di migliaia di animali per stress, spaventi e incidenti! 
Il Capodanno sia un giorno di festa, ma lo sia per tutti, animali compresi. Per questo, limitiamo questa forma di festeggiamento ai fuochi più silenziosi, che spesso sono anche i più belli, come le fontane, per fare un esempio! 
firma e diffondi anche tu:

sabato 27 dicembre 2014

Contro i botti decalogo OIPA e Fiori di Bach


Arriva Capodanno, la notte più difficile per migliaia di cani, gatti e animali domestici in generale. I tradizionali festeggiamenti col “botto” sono da quest’anno vietati in un sempre maggior numero di comuni in Italia, anche se non ancora su tutto il territorio nazionale. Esiste poi il rischio poi che qualche trasgressore faccia esplodere dei fuochi d’artificio nei pressi della propria abitazione, spaventando i cuccioli di casa.
Un problema che Massimo Comparotto, presidente di OIPA Italia, invita a non sottovalutare: "Nel periodo che va dalla metà di dicembre ai primi giorni di gennaio riceviamo moltissime segnalazioni di animali domestici smarriti, feriti o morti a causa dei botti: è importante che tutti comprendano quanto un momento di festa per alcuni diventi motivo di sgomento e terrore per altri. Chi ama gli animali non spara botti."
 L’associazione presenta un decalogo per consentire ai fedeli animali di casa di trascorrere la nottata dell’ultimo dell’anno nel miglior modo possibile.
Ecco i consigli di OIPA:
  •  Tenere gli animali il più lontano possibile dai festeggiamenti, in particolare da dove vengono esplosi i fuochi
  •  Non lasciarli mai da soli e cercare di mostrarsi sempre tranquilli e felici. Il nostro atteggiamento sarà molto importante per fargli capire che non c’è nulla da temere
  •  In caso di panico gli animali possono tendere a fuggire anche dal giardino di casa, meglio quindi tenerli all’interno dell’abitazione durante i “botti” 
  • Volume di radio e televisione alto per attenuare il rumore proveniente dai fuochi d’artificio 
  • Se cerca di rifugiarsi in qualche angolo di casa lasciarlo fare, anche se di solito gli è proibito entrarvi 
  •  Durante le passeggiate nelle giornate del 31 dicembre e del 1 gennaio in particolare occorre evitare di liberarli dal guinzaglio, alcuni fuochi “fuori orario” potrebbero causare una fuga improvvisa
  •  Nei mesi precedenti fare visitare il proprio animale da un veterinario comportamentalista, così da poter scegliere il modo giusto, eventualmente anche farmacologico, per affrontare l’ultimo dell’anno
  •  Riguardo ai farmaci è importante evitare il ricorso ai tranquillanti senza un preventivo consulto del veterinario. In alcuni casi possono addirittura scatenare una reazione opposta a quella desiderata 
  • Il comportamentalista animale potrà aiutarvi anche con delle tecniche di progressiva desensibilizzazione rispetto al rumore causato dai “botti” di Capodanno 
  •  In ultimo segnalare a grandi e piccoli i pericoli e i rischi per gli animali rappresentati dai fuochi pirotecnici.
     
  • In aiuto degli animali di casa possono venire anche alcuni rimedi naturali molto efficaci, i Fiori di Bach. L’ideale è cominciare qualche settimana prima del momento di necessità, ma esistono soluzioni “d’emergenza” utilizzabili il giorno stesso, come il cosiddetto “Rescue Remedy“. Si tratta di una miscela i cinque fiori: Clematis, Impatiens, Rock Rose, Cherry Plum e Star of bethelhem.
    Altro possibile rimedio naturale è la combinazione di scutellaria e valeriana, quest’ultima molto nota per i suoi effetti calmanti e rilassanti. Come per il “rescue remedy”, anche questa seconda soluzione è disponibile in erboristeria. Anche in caso di ricorso ai rimedi naturali consigliamo di fare riferimento al proprio veterinario, che saprà indicarvi i dosaggi e i tempi di somministrazione ideali per i vostri animali. 
    Altro metodo più lungo da farsi, ma sicuramente da prendere in considerazione per il futuro, è il metodo della desensibilizzazione, leggete a tal proposito questo interessante articolo:
    http://www.tipresentoilcane.com/2012/01/09/capodanno-di-terrore-cominciamo-subito-a-desensibilizzare-il-cane-e-a-sensibilizzare-i-legislatori/


    Grazie a RobbyRoby  che ha citato questo post come uno tra i migliori della settimana letti da lei.
     

    La strana storia di Pandoro e Panettone: finalmente il libro !

    Il 21 maggio avevo postato una iniziativa di Sarah Vergnaghi che cercava illustratori per il libro "La strana storia di Pandoro e Panettone" (potete leggere il post qui)
    Finalmente sono arrivati i libri!!! Pandoro e Panettone aspettano di essere adottati! :-)
    Potete acquistare il libro su amazon o su youcanprint.it
    (ove c'è anche la versione ebook a soli 1.99 €)
    Per info illaboratoriomagico@gmail.com 
    I proventi verranno devoluti a canili e gattili.

    Lascia un commento a questo post entro il 5 gennaio sera, potresti vincere una copia autografata da Sarah! :-)

    Aggiornamento al post del 5 gennaio:  valgono i commenti lasciati entro mezzanotte di oggi, ad ogni commento partecipante assegno un numero in sequenza, controllate nei commenti il vs. numero corrispondente ed altre comunicazioni inerenti. Grazie a tutti i partecipanti.

    martedì 23 dicembre 2014

    Auguri

    Tanti auguri di un Sereno Natale ai lettori del blog OKANIMALI

    ricordando che....



    venerdì 19 dicembre 2014

    martedì 16 dicembre 2014

    Adottata anche Ciuffy evviva !

    Amici la bella notizia è arrivata : anche la terza yorkie di cui vi avevo postato qui ha trovato casa!! Per un errore di stampa figurava Ciuffo , ma il suo nome è Ciuffy . 
    Babbo Natale è arrivato anche per lei, dopo la sterilizzazione ed altre piccole cosine da sistemare, le ha portato un regalo grandissimo, una casa e tanto amore ! 
    Grazie Mad per avermi dato la lieta notizia sono certa che anche i nostri lettori che hanno seguito la vicenda, sono contenti per lei, Rosy e Joy! :-)

    domenica 14 dicembre 2014

    Appello DLZ metti una stufa in canile - porta le coperte ai canili

    Amici lo so che c'è crisi, che non si può aiutare tutti i cani d'Italia e del mondo, così come i bambini etc etc, ma io vi illustro anche questa iniziativa dell'Associazione Diamoci La Zampa di San Donato Milanese, cliccate sul banner per ingrandire meglio oppure andate qui e leggete come poter aiutare a fare stare al caldo questi poveri cani abbandonati...
    e comunque anche se non avete un euro per loro, potete aiutare donando vostre coperte, lenzuola, ascughini, tovaglie  etc, al canile della vs. zona, non vi costa nulla e voi vi liberate di cose inutilizzate che a loro farebbero comodo!!! 

    sabato 13 dicembre 2014

    Calendari 2015 per aiutare i canili

    Tra i numerosi calendari in vendita per l'anno 2015, ve ne sono molti il cui ricavato va ai tanti cani /gatti accuditi quotidianamente dai tanti bravi volontari . Vi invito ad acquistarli, così si fa anche un'opera di bene per loro che hanno tanto bisogno! 
    Oltre che per noi, può essere un gradito dono per i nostri amici, colleghi o parenti che amano gli animali. Tra i tanti, io vi presento quelli che ho acquistato.

    Il primo è dell' associazione "Asilo del cane" di Castell'Arquato (PC) ed è simpaticissimo, poichè ogni mese è illustrato da un bau accanto ai piedi di un volontario/volontaria in tema col mese e con un aforisma: davvero un'idea molto originale.
    Questa Associazione ha una pagina Facebook: associazione asilo del cane 
    Potete richiedere il calendario scrivendo all'email: rifugio.delcane@libero.it
    costo 5 euro + spese di spedizione postale

    Il secondo è dell'associazione animalista di Piacenza "Arca di Noè" ed ogni mese è illustrato da un cane o un gatto (c'è anche un mese col coniglio) con una poesia.
    Anche loro hanno una pagina Facebook: adozioniarcadinoe
    email: arcadinoepiacenza@gmail.com
    costo 5 euro + spese di spedizione

    lunedì 8 dicembre 2014

    11 dicembre a L' Aquila apericena pro cani



    Si svolgerà l’11 dicembre prossimo, alle 19.00, presso l'Enoteca Il Dragoncello il primo Apericena benefit organizzato a L'Aquila dalle Cucce Felici.
    La serata sosterrà la Sezione locale della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, che gestisce il Rifugio per animali abbandonati nella frazione di Paganica (L'Aquila), ospitando più di 400 cani. Attraverso questo evento benefit sarà possibile sostenere l'associazione anche nelle molteplici attività sul territorio: i volontari, infatti, si occupano di tutelare i randagi di L'Aquila e provincia, anche attraverso il locale Nucleo di Guardie Zoofile.
    La serata prevede una degustazione di piatti vegetariani, accompagnati da ottimo vino.
    L'evento ha un costo di 17 euro a persona.
    La prenotazione è obbligatoria, da effettuare entro il 10/12 contattando la Segretaria della Lega del Cane di L'Aquila al 329.9064859 oppure scrivendo a info@cuccefelici.com.
    Durante la serata saranno esposte le Strenne delle Cuccefelici (dolci e calendario) ed altri gadget.

    venerdì 5 dicembre 2014

    Adottati Joy e Rosy !

    Ci sono notizie che riempiono di gioia : così è stato per me e sicuramente sarà così anche per voi. 
    Ho saputo qualche settimana fa che Joy e Rosy sono stati adottati ....sono due dei tre Yorkshire di cui feci appello in ottobre in questo post  . Stavo aspettando la terza bella notizia per potervi dire che anche Ciuffo aveva trovato casa, ma purtroppo per ora è in convalescenza presso una volontaria poichè è stata operata, ma si spera in una prossima adozione quando starà del tutto bene (se avverrà ve lo comunicherò).
    L'amica Mad che tanto si prende a cuore la sorte di tanti cani (ma anche gatti) insieme ad altri volontari dell'Associazione Diamoci La Zampa, mi ha inviato foto (sono autorizzata a pubblicare) di Joy che come potete vedere è già a suo agio nella nuova casa, insieme ad altri due 'fratellini' !

    e che dire della nuova casa di Rosy? Ora viene trattata come una 'principessina', sono tanto felice anche per lei!!! Eccola qui in auto coi suoi nuovi 'mamy' 'papi' , mentre andava nella futura casa:
    ...e qui ora, già ambientata con una bella cuccia: non sarà mai sola, perchè la Signora che la sta accarezzando sarà sempre con lei quando la coppia sarà al lavoro!! 
     Evviva, che bel lieto fine per Joy e Rosy, dopo tanti anni in allevamento, hanno trovato il calore di tanto amore per trascorrere anni di serenità e di affetto, ora speriamo nella bella notizia anche per Ciuffo !!!

    mercoledì 3 dicembre 2014

    Aiuta i randagi di L'Aquila con le strenne delle Cucce Felici 2014 !


    Cari amici, anche quest'anno arrivano le Iniziative di Natale delle Cucce Felici, a sostegno del Rifugio di Paganica (L’Aquila) gestito dalla sezione locale della Lega Nazionale per la Difesa del Cane.
     Da oggi è possibile prenotare tutti i gadget che stiamo preparando per questo Natale 2014, che verranno presto consegnati ai distributori che ci supportano:
     • il Calendario "12 musi 12 mesi" - calendario 12 mesi, da muro; offerta minima 5 euro 
    • il PanettonBau - panettone artigianale con uvette e senza canditi, confezione da 750g; offerta minima 11 euro 
    • il PandorBau - pandoro artigianale senza canditi e uvette, con bustina di zucchero a velo, confezione da 750g; offerta minima 11 euro • Romeo - cagnolino di cioccolato al latte artigianale da 100g; offerta minima 5 euro
     • Giulietta - micina di cioccolato al latte artigianale da 100g; offerta minima 5 euro 

    Abbiamo messo a disposizione diverse possibilità per ricevere informazioni ed effettuare ordini e prenotazioni. 
    Potete trovarle:
     ● Online, scrivendo a info@cuccefelici.com o chiamando il 329.9064859; (Le spese di spedizione sono pari a 3 euro; nel caso di spedizioni voluminose, che prevedano più di un pacco, le spese di spedizione sono pari a 3 euro per il primo collo + 1 euro per ogni collo successivo.) 
     ● A L'Aquila, contattando la segreteria di Sezione, info@cuccefelici.com - 329.9064859;
     ● A Milano e hinterland, contattando Mirjam: 329.6390924 - mirjam@cuccefelici.it

     A presto, Lo Staff delle Cucce Felici & la Lega Nazionale per la Difesa del Cane Sez. di L'Aquila

    lunedì 1 dicembre 2014

    Diamoci La Zampa: idee per il Natale

    L' Associazione
    propone diverse idee regalo per rendere il vostro Natale davvero buono e solidale, col vostro ordine infatti aiuterete i cani del loro rifugio! Ecco le proposte:

    CALZINO, la nostra mascotte dei cerco casa ,in versione Natalizia, acquistando un CALZINO aiuterete DLZ nella cura di uno dei nostri cani .
    CALZINO NATALIZIO può essere acquistato nella scatolina di cartone ondulato al prezzo di 10 euro + costi di spedizione , oppure nella pallina trasparente da appendere all’albero al costo di 12 euro + costi di spedizione ,entrambi corredati da bigliettino di ringraziamento .Ogni CALZINO è realizzato a mano quindi ognuno differente dall’altro ,per prenotare il Vostro CALZINO scrivete a diamocilazampaonlus@gmail.com

    Lo scorso Natale eravamo belli con i nostri calendari ,o meglio erano e sono belli i cani ritratti.In occasione del Natale 2014 ,Diamoci La Zampa , ha deciso di essere buona e rendere buono il Vostro Natale e quello dei cani e gatti in cura presso la nostra associazione
    Proponiamo infatti un dolce classico della tradizione Natalizia, il dolce per eccellenza IL PANETTONE
    Ricetta classica, con canditi ed uvetta(fiocco rosso) ,oppure senza canditi(fiocco blu),realizzato artigianalmente con prodotti di qualità. L’offerta minima per essere BUONI è di 15 euro (più eventuali spese spedizione) .Accettiamo ordini fino al 15 Dicembre e spediamo entro e non oltre il 20.
    Potete trovare IL PANETTONE al banchetto della cena DLZ del 28 Novembre oppure il 14 Dicembre presso il banchetto al MYLANDOF XMAS
    Per ordini e info su altre possibilità di ritiro scrivere a diamocilazampaonlus@gmail.com
     
     In occasione dei 25 anni di attività di Diamoci La Zampa , abbiamo fatto realizzare da un’artigiana orafa esperta nella lavorazione della filigrana , il logo che ci rappresenta .
    E’ diponibile al costo di 25 euro +spese di spedizione
    Il ricavato servirà per togliere un cane da un BRUTTO CANILE . 
    Per maggiori info e ordini scrivere a diamocilazampaonlus@gmail.com

     
    Inoltre l'associazione DLZ  sta diffondendo questa bella iniziativa, se siete iscritti a Facebook per favore aderite!
     http://www.diamocilazampa.it/public/wp/index.php/2014/11/28/a-natale-dona-un-pasto-per-un-cane-o-un-gatto-sfortunato-divertendoti/
    Non costa nulla, tranne ricordarsi ogni giorno di aprire una casellina del calendario dell'avvento sulla pagina fb di innovet se raggiungiamo 5 mila contatti verrano donati 5 mila buoni pasto da dividere tra associazioni che si occupano di cani e gatti .